Buon Compleanno Maestro. Muti, i Chicago e la Nona di Beethoven

Cari Amici,

ad agosto ci prendiamo un momento di pausa! Ci teniamo però a concludere il ciclo di video-ascolti alla Casa della Musica con un momento, sabato 24 luglio alle 20.30, dedicato al grande direttore italiano Riccardo Muti, che il 28 luglio compirà 80 anni! Vi proporremo un momento di quella che è forse la sua più prestigiosa collaborazione di questi ultimi anni (insieme a quella con i Wiener Philharmoniker che abbiamo già proposto): quella con la Chicago Symphony Orchestra, facendovi ascoltare una straordinaria esecuzione della Nona Sinfonia di Beethoven, registrata pochi anni fa.

Orchestra Mitica

I Chicago sono un’orchestra leggendaria. C’è chi la considera la migliore formazione sinfonica al mondo, preferendola addirittura ai Berliner, per la perfezione e la lucentezza del suo suono e il livello stratosferico delle esecuzioni. Nata nel 1891, è stata guidata da Maestri leggendari come Fritz Reiner, Jean Martinon, Rafael Kubelik, e poi Sir Georg Solti e Daniel Barenboim. La direzione musicale di Muti, iniziata nel 2010, resterà una delle pagine più importanti nella storia di questa orchestra.

Beethoven secondo Muti

Riccardo Muti aveva già avuto una lunga esperienza con un’orchestra americana, negli anni 80 del Novecento: la Philadelphia Symphony Orchestra. Proprio con questa formazione ha iniziato un lungo percorso di approfondimento della musica di Beethoven, proseguita al Teatro alla Scala e poi con i i Wiener e che vedrà un capitolo importante quest’estate a Salisburgo quando, per la prima volta, il Maestro affronterà la Missa Solemnis.

Messaggio all’umanità

La Nona Sinfonia rappresenta il momento più alto del messaggio che Ludwig van Beethoven vuole rivolgere all’umanità intera. Questa famosissima partitura, diventata l’Inno Europeo, è un’opera d’arte totale e racchiude il cuore dei valori della nostra società occidentale. Scegliere un interprete come Riccardo Muti vuol dire scegliere di confrontarsi con un Maestro stimolante capace di suggerirci idee e aspetti nuovi in un brano la cui vastità è impossibile ogni volta da abbracciare nella sua totalità.

Buone Vacanze

Con questo poetico e straordinario ascolto ci congediamo da voi, ci farebbe piacere vedervi a questo momento non solo perché è meraviglioso, ma anche per salutarvi e augurarvi buone vacanze. Vi diamo appuntamento a settembre per un momento di vera Rinascita e Ripartenza!

AMICI DELLA MUSICA Herbert von Karajan ETS

Cellulare e mail ripristinati

Da lunedì sono tornati in funzione il numero 3391352286 e la mail marco.mologni@gmail.com Non esitate a contattarci per ogni richiesta di informazioni o aggiornamenti

Accesso in sicurezza e prenotazione obbligatoria

Per accedere alla Casa della Musica è necessaria la PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA (info: marco.mologni@gmail.com 3391352286). Posti limitati: saranno usati solo il 40% dei posti per assicurare il distanziamento fisico. Misurazione della temperatura e igienizzazione delle mani. Aria totalmente cambiata ogni ora. E ogni volta, SALA INTERAMENTE SANIFICATA con impianto certificato CON RAGGI UVC.

Facebooktwittermail

Lascia un commento