Festival di Salisburgo
Il Requiem di Mozart con Teodor Currentzis

Cari Amici,
ogni estate, da quasi un secolo, il Festival di Salisburgo è la vetrina più prestigiosa al mondo dedicata alla musica classica. Venerdì 15 settembre alle 21 alla Casa della Musica (via Lampugnani, 80, Desio) vi offriamo la possibilità di ascoltare uno dei concerti evento (insieme a Aida con Riccardo Muti) dell’edizione 2017: il Requiem di Mozart diretto da Teodor Currentzis con l’Orchestra Musica Aeterna

DUECENTO ANNI DI STORIA DELL’INTERPRETAZIONE – Esistono centinaia di esecuzioni di questo grande capolavoro e alcune decine sono di riferimento assoluto: quella innovativa e di diafana leggerezza di Claudio Abbado, quella piena di pathos drammatico di Leonard Bernstein, quella intensa e rarefatta di Herbert von Karajan, quella autorevole e tradizionale di Karl Bohm e quella energica e travolgente di Sir Georg Solti. Per non parlare di Mark Minkowski e John Eliot Gardiner.

INNOVAZIONE E CREATIVITA’- Sull’edizione di Teodor Currentzis non diciamo nulla: la proponiamo perché questo maestro è riuscito a convincere il più prestigioso festival al mondo ad affidare a lui – nella città di Mozart – tutti gli eventi mozartiani. Il concerto che vi presenteremo ha avuto un’accoglienza entusiastica di pubblico e critica e Currentzis e la sua orchestra sono di casa in tutti i teatri d’opera del mondo: Teatro alla Scala compreso, dove potremo ascoltarlo nei prossimi mesi. Non tutto quello che fa questo maestro che è anche un personaggio è condivisibile fino in fondo: ma è indubbio che porta la firma di una grande personalità, come ne servono nella musica classica oggi.

Vi invitiamo venerdì sera alle 21 ad ascoltare un Requiem di Mozart come probabilmente non lo avete mai ascoltato prima: per scoprire le nuove tendenze, per conoscere quello che senza dubbio oggi è un fenomeno e domani potrebbe diventare uno dei grandi interpreti, per farvi una vostra idea. Un fatto è certo: l’interpretazione di Teodor Currentzis e dell’orchestra Musica Aeterna non vi lascerà indifferenti
Gli Amici della Musica HvK

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia un commento