Concerto per la notte di Natale. Il Requiem di Brahms

Cari Amici,

Una piacevole tradizione, da alcuni anni, è la proposta di un concerto di particolare suggestione in una delle sere più intense dell’anno: la Vigilia di Natale. Alla Casa della Musica (via Lampugnani, 80 Desio) venerdì 24 dicembre alle 21 (fine proiezione ore 22.30) vi proponiamo di ascoltare e vedere con noi un capolavoro assoluto della meditazione: il Requiem Tedesco di Johannes Brahms.

L’opera

Che sia stato creato da un compositore non certo noto per la sua fede in Dio, aggiunge solo fascino a questo momento musicale. Non credente, Brahms era però un quotidiano lettore e profondo conoscitore delle Sacre Scritture. Dalla Bibbia, e non dalla liturgia latina della Messa, trasse i sette brani che compongono il suo Requiem, considerato una delle composizioni sacre più suggestive e profonde di tutti i tempi. Brahms forse non trova Dio. Ma di sicuro, trova l’umanità e, come una grande anima, si pone con tutto il groviglio delle proprie domande di fronte alla vastità del cielo stellato sopra di noi.

Sette testi spirituali

La cura con cui il compositore di Amburgo selezionò, uno a uno, la selezione di sette testi spirituali (che vi forniremo da portare a casa in italiano) che compone il suo Requiem ha dunque più il sapore di un balsamo per la propria anima e per quella dei suoi intimi. E dunque, per tutti noi. Non è una preghiera per assicurarsi un’immortalità, in cui non riusciva a sperare, ma un conforto per i propri familiari e per i suoi amici.

Bach modello di riferimento

Il modello a cui attinge è la musica sacra di Johann Sebastian Bach. Ma la maestosità delle fughe e la solennità e dignità delle marce funebri ne fanno non un’opera religiosa, ma una riflessione in musica fondamentalmente intima e personale che assume un significato più vasto. Come il valzer del quarto movimento, scritto in onore della madre, ma con un afflato e un senso di universalità.

Richiesta la prenotazione

Vi aspettiamo per questo video ascolto che vi proponiamo nell’esecuzione di Herbert von Karajan a Salisburgo – una delle più calde e luminose mai realizzate – per chi vuole avvicinarsi alla notte più suggestiva dell’anno con il cuore pieno di alti pensieri!

AMICI DELLA MUSICA Herbert von Karajan ETS

Ingresso gratuito con super green pass. E’ richiesta la prenotazione a 3391352286 marco.mologni@gmail.com

Facebooktwittermail

Lascia un commento