Recital

Cari Amici, Martha Argerich (1941) e Daniel Barenboim (1942) sono considerati due tra i più grandi pianisti di tutti i tempi. E’ a loro che sarà dedicata la serata di sabato 5 maggio alle 21 alla Casa della Musica (via Lampugnani, 80, Desio). Un concerto magnifico, eseguito nel 2016 con la celebre West-Eastern Divan Orchestra, la formazione voluta da Barenboim nella quale israeliani e palestinesi fanno musica insieme, in una delle sale più celebri del mondo: la Royal Albert Hall di Londra. Programma Sartoriale Il programma è cucito addosso al talento di Martha Argerich e di Daniel Barenboim. La grande pianista suonerà il celebre ConcertoLeggi altro →

Cari Amici, domenica 31 dicembre alle 17 e lunedì 1 gennaio alle 11 vi invitiamo alla Casa della Musica (via Lampugnani, 80, Desio) per festeggiare con due tra i più bei concerti dell’anno la fine del 2017 e l’inizio del 2018. Entrambi i concerti sono contraddistinti da un programma leggero ma di altissimo livello che vi assicureranno gioia e spensieratezza, ma anche bellezza e un pensiero di riflessione. Entrambe le occasioni quest’anno saranno particolarmente importanti. I Berliner Philharnoniker (domenica 31 dicembre alle 17 termine ore 19) saranno diretti da Sir Simon Rattle e sarà l’ultima volta che il baronetto di Liverpool dirigerà questo concerto, vistoLeggi altro →

Domenica 1 ottobre alle 17 alla Casa della Musica (via Lampugnani, 80, Desio) MARIA CALLAS ci parlerà di ciò che aveva di più caro al mondo: LA SUA ARTE. Video tratti dai suoi recital, arie con le sue più celebri interpretazioni, raccontate e commentate, letture che svelano i suoi pensieri e raccontano i momenti cruciali della sua carriera. Quando, il 16 settembre 1977, Maria Callas morì a soli 53 anni, fu a tutti chiaro che il mondo aveva perso un personaggio irripetibile, che resta però tuttora presente e centrale nel mondo della musica. «Maria Callas – ha detto Raina Kabaivanska – è oltre ogni cantante.Leggi altro →

Uno dei più spettacolari recital degli ultimi anni, in un luogo un tempo “proibito”: la Piazza Rossa di Mosca. Accompagnata dal basso Dmitri Hvorostovsky, la voce dolce, estesa e potente di ANNA NETREBKO ci accompagna in un programma tratto dalle opere liriche più celebri: Trovatore, Nabucco e Rigoletto di Giuseppe Verdi, Tosca di Giacomo Puccini, Eugene Onegin di Piotr Ilich Caikovskij, con la possibilità di un assaggio dell’opera che aprirà la Prima alla Scala il prossimo 7 dicembre: Andrea Chenier di Umberto Giordano. Un recital di straordinaria bellezza musicale e grandioso impatto emotivo.   Lunedì 4 settembre 2017 ore 21 Parco di villa Tittoni-Traversi, DesioLeggi altro →

Cari Amici, sabato 3 giugno alle 21 (Casa della Musica, via Lampugnani, 80, Desio con ingesso gratuito) vi proporremo di ascoltare e vedere un celebre video che documenta uno degli ultimi concerti di VLADIMIR HOROWITZ (1903-1989). Insieme a Arthur Rubinstein, Emil Gilels, Arturo Benedetti Michelangeli e pochissimi altri, Horowitz è stato uno dei giganti assoluti della tastiera bianco e nera. Un artista di statura enorme, un uomo dal carisma debordante, che ha segnato il proprio tempo. Grazie al magnifico video che lo ritrae a Vienna, nella Sala d’Oro, potremo ammirare la sua arte e il suo magistero in un programma cucito addosso al suo talento.Leggi altro →

Cari Amici, due pomeriggi dedicati alle due voci più grandi di oggi. Sabato 11 giugno alle 14 e domenica 12 giugno alle 14 alla Casa della Musica (via Lampugnani, 80, Desio) vi offriamo la possibilità di ascoltare due straordinari recital: SABATO 11 GIUGNO ore 14 Jonas KAUFMANN An Evening with PUCCINI DOMENICA 12 GIUGNO ore 14 Anna NETREBKO Live from red square VERDI Si tratta di alcuni tra i video più appassionanti tratti dai concerti più belli dei due grandissimi cantanti.: Giacomo Puccini e Giuseppe Verdi. Di ognuno di questi due autori sarà possibile ascoltare le arie più celebri unite ai brani più preziosi eLeggi altro →

Cari Amici, venerdì 2 ottobre alle 20.30 vi invitiamo nella vostra Casa della Musica (via Lampugnani, 80, Desio). a una serata dedicata a un uomo considerato il più grande pianista di tutti i tempi: ARTURO BENEDETTI MICHELANGELI (1920-1995). Era il 1995 quando, quasi in sordina, questo straordinario personaggio lasciò questo mondo. Vent’anni dopo, il suo nome ha ancora un fascino irresistibile per tutti quanti suonano il pianoforte e amano la grande musica. E il suo nome è accostato a quello dei più grandi miti della tastiera: Glenn Gould, Vladimir Horowitz, Sviatoslav Richter, Arthur Rubinstein. Ma con un rispetto e con un’aura di sacralità forse ancoraLeggi altro →