Il Belcanto. La Sonnambula di Vincenzo Bellini

sonnambula1

Cari Amici,
domenica 8 febbraio alle 15 vi invitiamo nella nostra Casa della Musica (via Lampugnani, 80, a Desio) a percorrere insieme a noi un cammino affascinante. Un viaggio verso i reami del melodramma italiano, che avrà come prima tappa un poeta del belcanto: VINCENZO BELLINI (1801-1835). Autentica meteora della lirica, in appena 10 opere questo grandissimo compositore è riuscito a lasciare un segno inconfondibile con un’arte inimitabile di cesellatore di melodie di limpida e pura bellezza.

Inizieremo la scoperta dell’arte di Bellini con La Sonnambula: un melodramma che appartiene in realtà al genere semi serio. Amina viene accusata di tradire il novello sposo, fin dalla prima notte di nozze. Ma non è vero: il suo è un raro caso di sonnambulismo. Bellini tratteggia il tema dell’amore toccando con delicatezza i temi della giovinezza, della gioia, dell’innocenza, del pathos, con un’accuratezza che ancora oggi lascia incantati per la bellezza. Una favola pastorale, che ci trasporta in un villaggio di montagna della Svizzera, in un’era e in un mondo dove i sentimenti erano ancora avvolti in una primigenia purezza.

bellini

L’edizione che ascolteremo, andata in scena al Teatro la Fenice di Venezia nel 2013, è elegantissima. La direzione di Gabriele Ferro e la presenza di voci come quelle di Jessica Pratt, Anna Viola, Giovanni Battista Parodi, Julie Mellor, Shalva Mukeria, assicurano una produzione di alto livello. Una rappresentazione di notevole raffinatezza, che vi conquisterà.

Il video ascolto sarà preceduto da una accurata presentazione dell’opera, che Bellini compose a Moltrasio, sul Lago di Como, e che andò in scena per la prima volta al Teatro Carcano di Milano nel 1831. Tra le prime interpreti ci furono Giuditta Pasta e Maria Malibran.

Vi invitiamo a questa prima tappa di un vero e proprio percorso alla scoperta del Belcanto del Primo Ottocento.

Il programma
Casa della Musica, Desio
domenica 8 febbraio 2015 ore 15.00
Vincenzo Bellini

LA SONNAMBULA

Giovanni Parodi, Julie Mellor, Jessica Pratt
Orchestra e coro del Teatro la Fenice di Venezia
Direttore: Gabriele Ferro
Regia: Bepi Morassi
Venezia, 2013

Allegati:

Il libretto

bannersponsor

 

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinmail

Lascia un commento