MUSICA E CINEMA
John Williams Celebration

williams1

Cari Amici,
dopo l’impegno di John Adams con Nixon in China (impegno, avete ascoltato, quanto dannatamente interessante…), sabato 13 febbraio alle 20.30 (Casa della Musica, via Lampugnani, 80, Desio, ingresso gratuito) vi proponiamo un momento di divertissement. Alleggerimento, ma sempre di alta qualità.

MUSICA PER IL CINEMA – Restiamo nel mondo della musica classica americana, ma vi proponiamo un genere che – negli Stati Uniti – è stato davvero importante: la musica per il cinema. In particolare, ascolteremo un concerto interamente dedicato a composizioni di John Williams. Si tratta forse del più importante compositore di musica per cinema di tutti i tempi. Un compositore che – lungo una gloriosa carriera di 60 anni – ha creato la colonna sonora per pellicole famosissime come Star Wars, Schindler List, lo squalo, Jurassik Park, l’Inferno di cristallo, Sette anni in Tibet, Harry Potter, E.T., Indiana Jones, Salvate il soldato Ryan, Superman, Mamma ho perso l’aereo, Amistad, La Guerra dei Mondi, Lincoln… oltre a una lunga serie di famose serie televisive.

GUSTAVO DUDAMEL E ITZHAK PERLMAN – Vi offriremo la possibilità di ascoltare e vedere un concerto davvero bellissimo, registrato nella Walt Disney Concert Hall (l’avveniristica sala disegnata dall’archistar Franck O’Gehry) nel 2015, ed eseguito dalla Los Angeles Philarmonic Orchestra diretta da Gustavo Dudamel: giovane direttore, ex ragazzo di strada, oggi star internazionale. A impreziosire il concerto ci sarà anche la presenza del magnifico virtuoso del violino Itzhak Perlman. Il concerto propone un impaginato che racchiude il fior fiore dell’arte di John Williams. Tutto da ascoltare, ma anche da vedere: lo stesso compositore ha previsto che ogni brano sia accompagnato da una serie di video assai evocativi. Immagini, ma che arricchiscono anche l’ascolto.

SESSANT’ANNI DI CARRIERA – Enfant prodige, John Williams iniziò a tre anni a suonare la tromba, il piano e il clarinetto. Dopo una formazione accademica, si ispira a George Lucas, Franz Waxman e a Erich Wolfgang Korngold (autore anche di molta musica per film), prima di acquisire uno stile assai personale e diventato famoso in tutto il mondo.

Questo concerto dà inizio a un nuovo progetto della Casa della Musica – Musica e Cinema – che sarà presentato nel corso della serata.
Vi aspettiamo!!
Gli Amici della Musica HvK
P.S.
– OCCHIO AL PROGRAMMA – Vi invitiamo a dare un’occhiata al programma di febbraio, rivisto in modo significativo per accogliere nuove, importanti iniziative

Programmazione della Casa della Musica

 

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinmail

Lascia un commento