Rossinissimo. Mangiare, amare, cantare. Rossini e il cibo.

“Mangiare, amare, cantare e digerire sono i 4 atti di quell’opera buffa che la gente chiama vita”

(Gioacchino Rossini)

Cari Amici,

venerdì 18 ottobre alle 21 nella Sala delle Colonne a Villa Tittoni (via Lampugnani, 62, Desio) vi invitiamo ad ascoltare uno spettacolo inedito, firmato dagli Amici della Musica HvK con la partecipazione della scrittrice Ketty Magni. Sarà la musica stessa di Rossini – spumeggiante, creativa, irresistibile, piena di genio e di arguzia – a raccontare la vita e l’opera di uno dei compositori più grandi e universalmente di tutti i tempi.

Una chiacchierata tra amici

A più voci, dialoganti e cantanti, sulla vita e la musica di Gioacchino Rossini, ricca di aneddoti rari e famosi. Un momento godibile e divertente, pieno anche di tanta musica, che affronterà un aspetto poco noto del cigno di Pesaro: la sua smisurata e incontenibile passione per la buona cucina e la buona tavola e per uno dei più grandi piaceri della vita – il cibo – che Rossini paragonava niente meno che a un atto di amore.
Una serata in cui imparerete un sacco di cose e vi divertirete un sacco!

Gli Amici della Musica HvK

Venerdì 18 ottobre ore 21
VILLA TITTONI
(Via Lampugnani, 62, Desio)
OPERA E CIBO
Gioacchino Rossini

Facebooktwitterpinterestlinkedinmail

Lascia un commento