La Musica e la Guerra. Mahler sinfonia numero 5. Claudio Abbado

Cari Amici,

vi invitiamo domenica 28 ottobre alle ore 16 a VILLA TITTONI (via Lampugnani, 62 – Sala Musica – 1 piano) per un momento musicale dedicato ai 100 anni della Grande Guerra. Vi proponiamo l’ascolto della Quinta Sinfonia di Gustav Mahler con la Lucerne Festival Orchestra diretta da Claudio Abbado. La più amata tra le opere del grande compositore boemo con uno degli interpreti più pregnanti in questo repertorio.

Presagi di morte

La musica di Mahler anticipa i «venti di guerra». E contiene in sé i germi che porteranno un’idea di Europa e un’intera civiltà all’autodistruzione. Le marce militari, gli echi delle battaglie, sono un presagio di quel che sarebbe successo. Commemorare con la musica di un anticipatore un evento come i 100 anni della Grande Guerra vuol dire andare all’essenza stessa del valore di civiltà.

Tra passato e futuro

Che cosa ci racconta la musica di Gustav Mahler? Di un mondo in disfacimento, dove ogni certezza è scomparsa, dove la società come impazzita corre inconsapevole verso gli orrori della prima guerra mondiale. Qualcosa di molto simile al mondo di oggi dove Trump, Putin, Erdogan, la Brexit, i populismi, gli egoismi nazionali, l’Isis non sono che segnali di una nuova (possibile, speriamo evitabile) deflagrazione. Il grande fondale lacerato potrebbero arrivare da fotografie d’epoca della Grande Guerra, ma anche da qualsiasi servizio televisivo sulla guerra in Siria, il terrore in Iraq o al Bataclan.

Claudio Abbado

Abbiamo scelto l’esecuzione di un interprete che ha fatto della ricerca della pace tra i popoli un alto ideale di vita. Un ascolto musicale, ma anche un momento di meditazione sui nostri tempi e su noi stessi!
Gli Amici della Musica HvK

Domenica 28 ottobre ore 16
SALA MUSICA
VILLA TITTONI – TRAVERSI
(Via Lampugnani, 62, Desio)
LA MUSICA E LA GRANDE GUERRA
Evento organizzato per il Comune di Desio (assessorato alla Cultura – Ufficio Cultura) per l’evento IL MONDO DELLE IDEE
GUSTAV MAHLER

Sinfonia numero 5

Lucerne Festival Orchestra
CLAUDIO ABBADO

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinmail

Lascia un commento