Riapre la Casa della Musica. Hommage a Stravinsky con Thomas Ades

Buongiorno a tutti!

Riapre la Casa della Musica! Dopo una pausa lunga sei mesi, finalmente da questa settimana potremo di nuovo riaccogliervi alla Casa della Musica.
Sabato 1 maggio alle 20.30 (termine ore 21.45), vi proponiamo di ascoltare e vedere Hommage a Stravinsky. Come saprete, il 6 aprile 1971 morì a New York e poi fu sepolto a Venezia, dopo una vita lunghissima, Igor Stravinsky. Cinquant’anni dopo Thomas Ades, uno dei massimi compositori contemporanei – qui nella veste di ottimo direttore d’orchestra – è salito sul podio e IL 21 aprile 2021 ha diretto un concerto dedicato al suo grande predecessore.

Thomas Ades

Il giovane maestro e compositore – nato proprio nel 1971 – ha scelto come sala da concerto l’avveniristica Elbphilharmonie di Amburgo, un gioiello architettonico e un miracolo di acustica.
Alla testa della Orchestra Filarmonica di Amburgo, Thomas Ades, ha diretto due brani diversissimi tra loro scavando a fondo le partiture e mostrando un gesto poetico e ispirato.

Apollon Musagète (1928)

è un brano che appartiene alla fase neoclassica. Come il precedente Oedipus Rex, questo «balletto bianco» (soprannominato così perché quasi sempre – come qui – viene eseguito come brano sinfonico) – è una vera e propria «eufonia» multi-sonora per archi. La poesia e la raffinatezza degli impasti timbrici rendono questo brano di un’eleganza ineguagliabile. La storia è tratta dalla mitologia greca. Stravinsky cercò di rievocare la bellezza pura dell’ideale classico. Nel brano ci sono tanti riferimenti a compositori barocchi come Bach e Lully. Culmine delle danze è la nascita di Apollo, con le muse che mostrano il loro omaggio.

Oiesau de Feu (1910)

Un altro celebre balletto è Oiesau de Feu (1910), anch’esso con un ricco percorso di esecuzioni sinfoniche, colmo com’è di di colorismo e di esotismo. Il primo successo del giovanissimo compositore russo torna sui leggii diretto da un grande compositore di oggi.

Streaming hifi, suono e immagine potenziati

Vi proporremo questi brani con la qualità altissima del nuovo servizio streaming in una Casa della Musica ancora migliorata e potenziata nel suono e nell’immagine. Ancora una volta ringraziamo – per queste possibilità il Comune di Desio e la Fondazione per la Comunità di Monza e Brianza.
Vi aspettiamo sabato sera finalmente in presenza per una grande serata musicale insieme
Gli Amici della Musica HvK

Accesso in sicurezza

Per accedere alla Casa della Musica è necessaria la PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA (info: marco.mologni@gmail.com 3391352286). Posti limitati: saranno usati solo il 40% dei posti per assicurare il distanziamento fisico. Misurazione della temperatura e igienizzazione delle mani. Aria totalmente cambiata ogni ora. E ogni volta, locale interamente sanificato con impianto certificato a raggi UVC.

Facebooktwittermail

Lascia un commento