Aspettando… la Prima! La Fanciulla del West di Giacomo Puccini

Cari Amici,

come saprete, tra poche settimane il Teatro alla Scala aprirà la Stagione 2019-2020 con una sontuosa edizione di Tosca di Giacomo Puccini con Anna Netrebko. Nell’attesa, vi proponiamo un ciclo di due domeniche dedicate ad approfondire arte di Giacomo Puccini.

Capolavoro da scoprire

Domenica domenica 17 novembre alle 16 alla Casa della Musica (via Lampugnani 80 Desio ingresso gratuito con tessera dell’associazione) vi offriremo un video ascolto dedicato a La Fanciulla del West di Giacono Puccini. La ascolteremo e la vedremo in una splendida edizione in HD della Wiener Staatsoper del 2016 con le voci di Jonas Kaufmann e Nina Stemme, la direzione di Franz Welser-Möst e la regia di Marco Arturo Marelli. Un allestimento di notevole valore!

Debutto con Toscanini e Caruso

Il titolo che debuttò nel 1910 al Metropolitan di New York è un capolavoro nel quale il grande musicista lucchese adottò importanti innovazioni (l’opera è insieme a Turandot la più musicalmente avanzata e «novecentesca» di Puccini). Il compositore si ispirò al dramma The girl of the Golden West di Belasco. Il desiderio di «liberarsi» del Puccini prima maniera e intimista lo portò non solo a guardare alla musica di grandi compositori come Claude Debussy e Richard Strauss, ma anche a tratteggiare in Minnie una figura di donna estremamente moderna e ben diversa da quelle che aveva proposto finora. Al posto del delicato compositore capace di grandi rilievi melodici, c’è ora un compositore che guarda al Novecento. E al XX secolo guarda anche nel raccontare – nella protagonista – una donna «forte di musica e di spirito». L’opera che prepara il passaggio all’ultimo Puccini debuttò con un cast eccezionale: Arturo Toscanini sul podio e la voce di Enrico Caruso.

Iscriviti alla diretta della Prima

E’ già possibile prenotare il proprio posto per la diretta di Tosca alla Scala del 7 dicembre. I posti sono limitati a 40. Vi proporremo una diretta di grande qualità’ con grande schermo e suono di altissima fedeltà, la guida all’ascolto di Fabio Tranchida e un buffet con vini e cibo di qualità. Contributo offerta di euro 10 a persona. Info e prenotazioni: 3391352286 marco.mologni@gmail.com
Vi aspettiamo!

Rinnova la tessera agli Amici della Musica Hvk

Rinnova o sottoscrivi la tessera (euro 50 all’anno) agli Amici della Musica HvK. Sottoscrivere la tessera vuol dire sostenere un progetto di promozione della Musica Classica in notevole crescita. La tessera ha un grande valore in termini di opportunità culturali e di accesso con riduzione di costo a tantissimi concerti classici, come il Teatro alla Scala

Facebooktwitterpinterestlinkedinmail

Lascia un commento