Grandi Artisti. Maurizio Baglini e Silvia Chiesa a Villa Tittoni

Cari Amici,

domenica 11 novembre alle 15.30 vi invitiamo a Villa Tittoni (via Lampugnani, 62). Avrete la possibilità di ascoltare dal vivo due tra i più straordinari solisti di oggi: MAURIZIO BAGLINI e SILVIA CHIESA.

Pianista il primo, violoncellista la seconda, sono due formidabili talenti. Insieme, formano un sodalizio artistico di grande intensità. Il suono del violoncello e quello del pianoforte si fondono con un’armonia e un’intimità che ha pochi paragoni.

Prenotazioni

Il concerto è gratuito ma è richiesta la prenotazione: marco.mologni@gmail.com 339-1352286

Maurizio Baglini

Ha al suo attivo un’intensa carriera in Europa, America e Asia, ricca di oltre milleduecento concerti come solista e altrettanti di musica da camera. Vincitore a 24 anni del “World Music Piano Master” di Montecarlo, da allora è ospite dei più prestigiosi festival (tra cui La Roque d’Anthéron, Loeckenhaus, Yokohama Piano Festival, Australian Chamber Music Festival, “Benedetti Michelangeli” di Bergamo e Brescia, Rossini Opera Festival) e viene invitato come solista e in formazioni di musica da camera dalle maggiori istituzioni internazionali, tra cui Teatro alla Scala di Milano, Salle Gaveau di Parigi, Kennedy Center di Washington, Auditorium del Louvre, Gasteig di Monaco di Baviera, Maggio Musicale Fiorentino. Il suo vasto repertorio spazia da Byrd alla musica contemporanea, con riferimenti importanti a Chopin, Liszt e Schumann. Intenso l’impegno sul fronte discografico, per la prestigiosa etichetta Decca. Suona un pianoforte grancoda Fazioli.

Silvia Chiesa

Ha effettuato tournée nei principali Paesi europei, ma anche negli Stati Uniti, in Cina, Australia, Africa e Russia. Molto interessata verso il repertorio italiano e in particolare nei suoi autori e brani poco noti, ha riscoperto i Concerti per violoncello di Nino Rota. È dedicataria del Concerto per violoncello e orchestra di Matteo D’Amico e ha eseguito in “prima” italiana lavori di Gil Shohat, Nicola Campogrande, Aldo Clementi, Michele Dall’Ongaro, Peter Maxwell Davies e Giovanni Sollima. E’ artista residente della rassegna internazionale di musica da camera “Amiata Piano Festival” e docente all’Istituto superiore di studi musicali “Monteverdi” di Cremona. Suona un violoncello Giovanni Grancino del 1697.

Musicisti visti da vicino

Al termine del concerto sarà possibile avvicinare gli artisti e farsi autografare alcuni tra le ultime stupende incisioni realizzate negli ultimi anni. Decca è una delle case discografiche più attente alla cura e alla purezza del suono.
Vi aspettiamo a questo momento musicale davvero unico, organizzato in collaborazione con Decca e con il Comune di Desio (Ufficio Cultura)!
Gli Amici della Musica HvK

Domenica 11 novembre 2018 ore 15.30
Villa Tittoni Traversi
Via Lampugnani, 62 Desio

Maurizio Baglini e Silvia Chiesa

INGRESSO GRATUITO
Prenotazione obbligatoria
marco.mologni@gmail.com 339-1352286

 

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinmail

Lascia un commento