Opera e Mito. Elektra di Richard Strauss

Cari Amici,

sabato 17 novembre alle 21 vi aspettiamo alla Casa della Musica (via Lampugnani, 80, Desio). Vi proporremo una serata di GRANDE MUSICA: ascolteremo e vedremo uno dei più grandi capolavori della storia della Musica: ELEKTRA (1909) di RICHARD STRAUSS (1864-1949). Proietteremo con sottotitoli in italiano l’edizione diretta da Esa-pekka Salonen nel 2013 a Aix en Provence con Waltraud Meier e Hevelyn Herlitzius con l’Orchestre de Paris, la regia di Patrice Chereau e le scene di Richard Peduzzi.

Un’edizione di riferimento, nello splendore dell’Alta Definizione. A impreziosire la serata ci sarà la presentazione di LUCA FIGINI, esperto d’opera.

Elektra dal vivo alla Scala

Gli Amici della Musica sono impegnati nella divulgazione di quest’opera. Vi proponiamo di andare anche ad ascoltare dal vivo al Teatro alla Scala con costo ridotto lo stesso allestimento, di Patriche Chereau e Richard Peduzzi, con il grande direttore Christoph von Dohnányi (90enne, pupillo di Karajan, ha un magistero enorme in questo repertorio). E ancora Waltraud Meier e Michael Volle: due voci straordinarie e interpreti icona in questi ruoli. Vi offriamo la possibilità di sentirla mercoledì 14 novembre, domenica 18 novembre, venerdì 23 novembre alle 20. Posti di alta qualità.

Ciclo Opera e Mito

Il video ascolto alla Casa della Musica inaugura un ciclo dedicato a OPERA E MITO. Elektra affronta il Mito antico di Elettra, affrontato con sfaccettature diverse dai grandi tragediografi della Grecia Classica Eschilo, Sofocle e Euripide. Il libretto di Hugo con Hofmansthal è di grande qualità e aggiunge una nuova, preziosa lettura novecentesca.

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinmail

Lascia un commento