La voce di Enrico Caruso risuona sugli antichi Grammofoni

caruso1

Un momento davvero unico ed emozionante!! L’Associazione Museo Enrico Caruso di Milano porterà nella Casa della Musica di Desio alcuni preziosi grammofoni originali dell’inizio del Novecento, stupendi e perfettamente restaurati. Oltre ad ammirare la loro bellezza, sarà possibile ascoltare un suono straordinario e inconfondibile: il canto di Enrico Caruso esattamente come lo poterono ascoltare i nostri bisnonni. L’esperienza, oltre che unica, è di assoluto valore: questi antichi grammofoni hanno una qualità di suono che non ti aspetti, ma soprattutto un suono con un fascino… particolare e irresistibile. Quanto alla voce di Enrico Caruso beh… siamo di fronte a uno dei tenori più grandi di tutti i tempi. Il primo che – un secolo dopo – è ancora possibile ascoltare e ammirare in tutto lo splendore della sua arte. Luciano Pituello, presidente dell’Associazione Museo Enrico Caruso, presenterà questo momento musicale trasmettendoci tanti aneddoti e la ricchezza di un sapere antico e di una passione coltivata per una intera vita.

Casa della Musica
Via Lampugnani, 80, Desio
DOMENICA 25 OTTOBRE ORE 15

La voce di Enrico Caruso risuona sugli antichi Grammofoni

INGRESSO LIBERO

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia un commento