Categoria: Cinema

Cari Amici, mercoledì 31 ottobre alle 21 (Auditorim Scuola di Musica viaSanta Caterina) vi proponiamo un interessante itinerario tra musica e cinema. Fulvio Brambilla, direttore artistico della Scuola di Musica di Desio, ci condurrà lungo un itinerario dedicato all’uso della musica classica nei film di Stanley Kubrick. Siamo di fronte a uno dei più geniali registi di tutti i tempi e di un uso della musica classica che non ha eguali nella storia del cinema. Un percorso affascinante! L’arte cinematografica di Stanley Kubrick deve tantissimo alla musica – al punto che sono innumerevoli le sequenze costruite “in partitura”. Nell’appuntamento inaugurale degli Incontri alla CSMD, inLeggi altro →

Cari Amici, mercoledì 26 settembre alle ore 21 alla Casa della Musica (via Lampugnani, 80 Desio) gli Amici della Musica vi invitano ad un appuntamento che vorremmo diventasse una tradizione: quello con il cinema. Iniziamo infatti con questa serata un nuovo servizio: il cinema ripensato alla luce della grande musica. Uno dopo l’altro, presenteremo alcuni film che hanno una grande colonna sonora. Iniziamo da MATCH POINT, capolavoro dell’ultimo WOODY ALLEN che tratta con genialità la questione dell’assoluta casualità umana. La storia inquietante di un uomo senza scrupoli e senza etica pronto a calpestare e distruggere una vita umana per proteggere i suoi interessi e il suoLeggi altro →

Cari Amici, domenica 26 novembre alle 15 alla Casa della Musica (via Lampugnani, 80, Desio) vi presenteremo due grandi artisti russi: Sergei Eisenstein (1898-1948) e Dmitri Shostakovich (1906-1975). Entrambi credettero profondamente al comunismo. Entrambi furono perseguitati da questa ideologia. Attraverso la visione e l’ascolto di due dei loro capolavori, cercheremo di capire che cosa è stato il comunismo. Facendocelo raccontare da chi lo ha vissuto sulla propria pelle e da chi ci ha messo la faccia. DUE CAPOLAVORI – Nel corso di un pomeriggio appassionante, potremo assistere alla proiezione de La Corazzata Potemkin (1925). Si tratta della pellicola più celebre del regista russo Sergei Eisenstein.Leggi altro →