Arena di Verona 2018

Arena di Verona 2018

Torna il servizio dedicato all’opera all’Arena di Verona. Una tradizione a lungo organizzata dal Comune di Desio, di nuovo possibile grazie a una collaborazione tra Comune di Desio e Amici della Musica HvK.

OPERA ITALIANA

Due i titoli che proponiamo: TURANDOT di Giacomo Puccini e AIDA di Giuseppe Verdi. Per ognuno degli eventi vi offriamo una presentazione dell’opera durante il viaggio – curata da FABIO TRANCHIDA, esperto d’opera.

TRADIZIONE E SPETTACOLO

Il servizio dell’Arena di Verona ci permette di offrire l’opera italiana di repertorio più famosa. Un ottima occasione per chi vuole iniziare a coltivare la passione per l’opera e muovere i primi passi nella cultura del canto, ma anche per chi desidera ritrovare gli allestimenti più tradizionali e spettacolari delle opere più conosciute e amate.

 

SPETTACOLI E DATE


Venerdì 13 luglio
Giacomo Puccini

TURANDOT

L’ultima opera incompiuta di Giacomo Puccini è proposta nella scenografica produzione firmata nel 2010 per regia e scene da Franco Zeffirelli, con i ricercatissimi e preziosi costumi del premio Oscar Emi Wada.

Daniel Oren, direttore
Franco Zeffirelli, regia e scene
Emi Wada, costumi
Orchestra, Coro e Corpo di Ballo dell’Arena di Verona
Contributo per trasporto, biglietto e presentazione opera: euro 50


Venerdì 27 luglio
Giuseppe Verdi

AIDA

L’opera “regina” dell’Arena di Verona, Aida, nell’imponente messa in scena ideata nel 2002 con la visione fastosa e tradizionale di Franco Zeffirelli, impreziosita dagli iconici costumi di Anna Anni e dalle coreografie di Vladimir Vasiliev

Daniel Oren, direttore
Franco Zeffirelli, regia e scene
Anna Anni, costumi
Vladimir Vasiliev, coreografia
Orchestra, Coro e Corpo di Ballo dell’Arena di Verona
Contributo per trasporto, biglietto e presentazione opera: euro 50


INFO E ISCRIZIONI

Partenza dal piazzale della Biblioteca civica di Desio (accanto alla Casa della Musica) di via Cavalieri di Vittorio Veneto, 1 Desio alle ore 15.

Il costo del viaggio e del biglietto è di appena euro 50.

Informazioni e prenotazioni: marco.mologni@gmail.com 339-1352286.

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinmail